Borsa Tokyo chiude su max 7 mesi grazie a yen debole, attese BoJ

giovedì 6 dicembre 2012 08:50
 

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo chiude in rialzo, portandosi sui massimi degli ultimi sette mesi.

A spingere gli acquisti sono la debolezza dello yen e l'attesa che la banca centrale possa adottare azioni più decise per portare il Giappone fuori dal pantano della deflazione.

L'indice Nikkei ha archiviato la seduta con un progresso dello 0,81%, a 9.545,16 punti, picco dal 26 aprile scorso. Il più ampio paniere Topix è salito dello 0,88%, a 788,74 punti.

Tra i titoli in evidenza, Ibiden ha guadagnato il 4,52%: Citigroup ha indicato il broker come top pick del settore.

In volo Sharp (+9,94%): un quotidiano di Taiwan ha scritto che il legame tra il gruppo nipponico e Qualcomm non inciderà sulle trattative per l'ingresso nel capitale di Hon Hai Precision. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia