Borse Asia Pacifico positive trainate da Cina, Tokyo +0,4%

mercoledì 5 dicembre 2012 09:24
 

(Reuters) - Seduta positiva per le borse dell'area Asia-Pacifico, con l'indice regionale che ha toccato i massimi degli ultimi 16 mesi, trainato dalle piazze cinesi sulle speranze di un ritorno a una crescita stabile del paese.

Il leader del Partito comunista cinese, Xi Jinping, ha infatto detto che continuerà ad adottare politiche di aggiustamento del quadro congiunturale nel 2013 per assicurare una stabile crescita economica.

Tuttavia il rialzo è contenuto dalle preoccupazioni per lo stallo sul 'fiscal cliff' americano.

L'indice Msci dell'area Asia-Pacifico segna un rialzo dello 0,95%. Il Nikkei, non compreso nell'indice, ha chiuso in rialzo dello 0,39%.

Da segnalare il balzo di oltre il 2% di Hong Kong e di Shanghai.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia