Borsa Tokyo in leggero calo, risente di deboli dati Usa

martedì 4 dicembre 2012 08:41
 

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo ha chiuso in leggero calo una seduta improntata al consolidamento degli ultimi guadagni.

Il mercato si mostra sempre reattivo all'evoluzione dell'economia Usa e la deludente lettura dei dati sul settore manifatturiero statunitense di ieri ha fatto scattare qualche presa di profitto, soprattuto sui titoli legati all'export che nelle ultime sedute avevano beneficiato dei movimenti al ribasso dello yen.

Il Nikkei ha perso lo 0,27% a 9.432,46 punti, mentre il più ampio paniere Topix è rimasto sostanzialmente stabile a quota 781,97 punti (+0,03%).

Il Nikkei è reduce da un guadagno di oltre il 9% registrato nelle ultime due settimane e mezzo e ieri ha superato la resistenza dei 9.500 punti per la prima volta dal 27 aprile.

Secondo i trader l'indice riesce a tenere solidamente il supporto dei 9.400 punti. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia