Ocse, Padoan: scenario ottimista per area euro è possibile

lunedì 3 dicembre 2012 14:20
 

ROMA (Reuters) - Uno scenario ottimista per l'area euro è possibile perché sono tante le cose che i policy maker possono fare, secondo il capo economista dell'Ocse Pier Paolo Padoan.

"Il consolidamento fiscale è molto più avanti che in altri Paesi, come gli Usa. Alla fine del nostro scenario previsivo potrebbe verificarsi un fatto molto positivo: in molti Paesi il debito pubblico potrebbe cominciare a scendere", ha detto Padoan in un convegno a Roma dedicato alle prospettive dell'Europa.

"Secondo noi, fra due anni le riforme strutturali dovrebbero dare esiti positivi [...]. L'istituzione monetaria dovrebbe rafforzarsi con una piena unione bancaria [...]. Se gli Usa non si sparano sui piedi la ripresa mondiale diventa più rigorosa", ha aggiunto.

Se tutti questi elementi si realizzano l'uscita dalla crisi diventa una realtà.

"Uno scenario ottimista è possibile. Ci sono tante cose che i policy maker possono fare e questo è il punto", ha concluso Padoan.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia