Tobin tax, Ceo Lse: in Italia sarebbe errore, costerebbe migliaia posti lavoro

mercoledì 28 novembre 2012 15:37
 

MILANO (Reuters) - L'introduzione della tassa sulle transazioni finanziarie in Italia sarebbe un errore e causerebbe la perdita di migliaia di posti di lavoro nell'economia.

Lo ha dichiarato il Ceo di Lse, Xavier Rolet, nel corso di un evento organizzato da Assonime.

"Introdurre la tassa sulle transazione finaziarie in Italia sarebbe un errore. Causerebbe la perdita di migliaia di posti di lavoro nell'economia, come successo in Svezia nel 1994. Favorirebbe la piazza di Londra, spingerebbe il business fuori dall'Italia", ha spiegato Rolet.

(Elvira Pollina)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Xavier Rolet, CEO del London Stock Exchange. REUTERS/Lucas Jackson