Grecia, Bce: Eurogruppo non considera haircut

lunedì 26 novembre 2012 12:18
 

BERLINO (Reuters) - Il vice presidente della Bce, Vitor Constancio, ha detto di attendersi un accordo sull'erogazione di nuovi prestiti alla Grecia nella giornata di oggi, ma ha aggiunto che non sarà inclusa la cancellazione di debito dei creditori pubblici.

"E' stato dichiarato chiaramente", ha affermato Constancio, interpellato dai giornalisti sulla possibilità che i governi accettino perdite sui prestiti ad Atene. L'haircut "non è sul tavolo. Tutto è il resto sono soltanto voci".

Rispondendo a una domanda sulla possibile richiesta di un programma di aiuti da parte della Spagna, Constancio ha detto che la Bce è preparata e sta attendendo di vedere se accadrà qualcosa. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia