Emissioni nocive, Clini: Ue sostituisca Etf con Carbon tax

mercoledì 21 novembre 2012 16:40
 

ROMA (Reuters) - L'Italia chiederà al prossimo consiglio dei ministri Ue per l'Ambiente del 17 dicembre di superare l'attuale sistema di disincentivazione delle emissioni nocive con l'introduzione di una Carbon tax.

Lo ha detto il ministro per l'Ambiente Corrado Clini intervenendo alla quarta conferenza nazionale sull'efficienza energetica.

"Si sta cercando di creare un nuovo modo artificiale per aumentare il valore dei certificati [verdi] per riequilibrare il mercato. In realtà Etf è un sistema che non ha prodotto i necessari investimenti e io proporrò al prossimo consiglio Ue dell'Ambiente di sostituire l'attuale sistema con l'introduzione di una Carbon tax", ha detto Clini.

Il ministro ha poi specificato che in realtà a suo modo di vedere quello degli Etf è un sistema "inemendabile" anche se in Europa si sta cercando "un modo per farlo funzionare".

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il ministro dell'Ambiente Corrado Clini. REUTERS/Mike Hutchings