Borsa Usa, indici in deciso rialzo su ottimismo per negoziato su budget

lunedì 19 novembre 2012 16:51
 

NEW YORK (Reuters) - L'azionario Usa sale di oltre l'1%, in recupero rispetto alla scorsa settimana, grazie ai segnali che indicano progressi nelle trattative per evitare il "fiscal cliff".

Ad aumentare l'ottimismo anche i dati sulle vendite di case ad ottobre, saliti inaspettatamente ad ottobre scorso.

Intorno alle 16,30 l'indice Dow Jones sale dell'1,18% a 12.736 punti, il Nasdaq avanza dell'1,4% a 2.893 punti, mentre lìindice S&P500 sale dell'1,44% a 1.379 punti.

I mercati finanziari saranno chiusi giovedì prossimo per la festività del Ringraziamento.

Le azioni di Lowe's Cos Inc salgono del 7,3% a 34,28 dollari dopo che la società ha annunciato profitti trimestrali migliori delle attese e ha alzato le stime di vendita per l'anno.

Tyson Foods Inc balza del 7% a 18,07 dollari dopo che la società ha annunciato utili sopra le attese, grazie la balzo dei prezzi.

Intel cede lo 0,7% a 20,06 dollari sulle notizia che l'Ad, Paul Otellini, andrà in pensione il prossimo maggio e che il Cda valuterà per il successore candidati interni ed esterni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia