Grecia,Rehn:qualsiasi soluzione deve preservare quota capitale

giovedì 15 novembre 2012 12:55
 

HELSINKI (Reuters) - Risolvere i problemi del debito della Grecia richiederà una combinazione di misure, ma non dovrebbe includere alcuna modifica alla quota capitale.

Lo ha detto Olli Rehn, commissario Ue per gli affari economici e monetari.

"La soluzione sarà una combinazione di diversi elementi, una non è sufficiente. Ma è essenziale che non venga toccato il capitale. C'è una rigorosa unanimità su questo all'interno della zona euro", ha detto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Olli Rehn, commissario Ue per gli affari economici e monetari. REUTERS/Francois Lenoir