Giappone, economia torna in contrazione, cadono investimenti aziende

lunedì 12 novembre 2012 09:03
 

TOKYO (Reuters) - L'economia giapponese torna a contrarsi nell'ultimo trimestre, per la prima volta dall'anno scorso, in un contesto di rallentamento della crescita globale e di tensioni con la Cina, che potrebbero spingere la terza potenza economica mondiale di nuovo in recessione.

Nel trimestre a settembre il Pil giapponese si è contratto dello 0,9% congiunturale: un dato in linea con le aspettative, ma che porta con sé una riduzione della spesa per investimenti del 3,2% - la più marcata dall'aprile-giugno 2009 - molto peggiore di quanto atteso.

Su base annua la contrazione del Pil giapponese nell'ultimo trimestre si attesta al 3,5%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Il premier giapponese Yoshihiko Noda. REUTERS/Sukree Sukplang