Ue accetta acquisto Outokumpu di Inoxum con cessione acciaieria Terni

mercoledì 7 novembre 2012 12:49
 

BRUXELLES (Reuters) - La società siderurgica finlandese Outokumpu potrà acquistare Inoxum, divisione 'Acciaio inossidabile' della tedesca ThyssenKrupp, con l'impegno della cessione dell'acciaieria di Inoxum di Terni.

Lo ha deciso stamani la commissione Ue seguendo il regolamento sulle concentrazioni.

"La Commissione temeva che l'associazione dei due principali fornitori di prodotti di acciaio laminati a freddo conferisse all'impresa risultante dalla concentrazione la facoltà di aumentare i prezzi", spiega una nota.

Secondo Joaquín Almunia, vicepresidente della Commissione responsabile della politica di concorrenza, "la cessione dello stabilimento di Terni evita che la comparsa di un nuovo leader sul mercato europeo abbia effetti negativi per i consumatori e le imprese europee".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia