Fiat, Fornero elogia Marchionne, con lui azienda ha futuro in Italia

martedì 6 novembre 2012 13:09
 

ROMA (Reuters) - Il ministro del Welfare Elsa Fornero elogia l'AD della Fiat dopo aver criticato nei giorni scorsi la scelta del Lingotto di mandare in mobilità 19 dipendenti di Pomigliano per doverne reintegrare altrettanti della Fiom, come prescritto dal tribunale.

"Considero Sergio Marchionne un bravo manager. Sono torinese, conoscevo la realtà della Fiat e so che rispetto a precedenti manager ha preso una impresa in gravi difficoltà e le ha dato un futuro", ha detto Fornero alla stampa estera.

"Prendo atto che Marchionne dica che Fiat ha un futuro nel nostro Paese. So che è difficile" ha aggiunto il ministro, fiduciosa che il manager manterrà gli impegni presi.

"Ho motivo per credere che si possa lavorare e fare alleanze[...] Io sarei contenta di avere Sergio Marchionne come alleato", ha aggiunto il ministro che ha anche apprezzato la posizione del manager rispetto al governo: "Non ho mai sentito da Marchionne le critiche aspre e superficiali che magari che ho sentito da altri".

(Giselda Vagnoni) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia