Pmi zona euro, contrazione economia peggiora in ottobre

martedì 6 novembre 2012 10:46
 

LONDRA (Reuters) - La contrazione dell'economia della zona euro è peggiorata in ottobre, che secondo i sondaggi condotti da Markit è stato per le imprese il peggior mese da giugno 2009.

L'indice composito Pmi è sceso a 45,7 da 46,1 di settembre, in lieve peggioramento dalla lettura preliminare di 45,8 di due settimane fa; è il nono mese di seguito sotto la soglia di 50 che separa crescita da contrazione.

Secondo Markit il dato è coerente con un calo dell'economia della zona euro su base trimestrale intorno allo 0,5%.

Se non ci sarà un miglioramento a novembre e dicembre, per l'economia della regione si prospetta una decisa contrazione invece che la stagnazione prevista due settimane fa da un sondaggio tra vari economisti. [ECILT/EU]

Il sottoindice delle nuove attività è stato rivisto al rialzo a 44,7 da 44,3, in decisa ripresa dal dato di settembre di 43,8, ma ancora ampiamente sotto 50.

Il Pmi servizi di ottobre è stato rivisto al ribasso a 46,0 dalla lettura preliminare di 46,2; era a 46,1 a settembre. E' il livello più basso da luglio 2009. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia