Borse Europa viste in leggero recupero, occhi a presidenziali Usa

martedì 6 novembre 2012 09:29
 

PARIGI (Reuters) - Per gli indici azionari europei si prospetta una partenza in lieve rialzo, a compensare almeno parzialmente il terreno perso ieri. Lo spazio di recupero appare del resto limitato, con un'ampia maggioranza degli investitori poco propensa ad aprire posizioni a poche ore dall'apertura dei seggi Usa per la Casa Bianca.

I sondaggi elettorali danno Barack Obama e lo sfidante repubblicano Mitt Romney molto vicini alla pari e l'esito del voto pare dipendere da pochi Stati.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che l'indice londinese FTSE 100 apra in rialzo di 14-16 punti (fino a +0,3%), il DAX tedesco risalga di 26-28 punti (+0,4%) e il CAC 40 francese recuperi 8-10 punti (+0,3%).

L'indice paneuropeo FTSEurofirst ha archiviato la seduta di ieri in calo di 0,6%. Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
Un trader osserva le quotazioni dei titoli sugli schermi durante una seduta di borsa. REUTERS/Chip East