Premafin, Imco e Sinergia presenteranno piano 182-bis mercoledì

lunedì 30 aprile 2012 12:57
 

MILANO (Reuters) - Le holding della famiglia Ligresti, Imco e Sinergia, presenteranno mercoledì prossimo, giorno in cui ci sarà l'udienza sull'istanza di fallimento avanzata dalla procura di Milano, un piano alternativo ai sensi dell'articolo 182-bis della legge fallimentare.

Lo ha reso noto Claudio Calabi, vicepresidente di Sinergia e presidente di Imco, a margine dell'assemblea di Risanamento.

"Sì, ma è una cosa già nota", ha risposto il manager a chi gli chiedeva della presentazione del piano.

"E' un piano che tiene conto delle risultanze della due diligence. Il progetto fondi immobiliari va avanti, ma non so dire se con l'esclusiva di Hines", ha aggiunto Calabi.

Il manager, in riferimento all'udienza di mercoledì 2 maggio, ha poi sottolineato che "dipende da che cosa deciderà il tribunale, se procederà con l'istanza e viene approvata, le società falliranno. Altrimenti ci saranno i termini per presentare il 182-bis".

A metà aprile la procura di Milano ha chiesto il fallimento delle società Sinergia e Imco, che controllano oltre il 20% di Premafin.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia