Produzione, Confindustria vede trim1 a -2,2%, aprile a -0,6%

venerdì 27 aprile 2012 16:39
 

ROMA (Reuters) - Il Centro studi di Confindustria (Csc) riduce a +0,4% in termini congiunturali da zero la stima della produzione industriale per il mese di marzo e prevede in aprile un calo dello 0,6%.

"La distanza dal picco precrisi (aprile 2008) è di -21,8%, mentre il recupero dell'attività dai minimi della recessione (marzo 2009) si attesta al +5,7%", si legge in una nota.

Nel primo trimestre del 2012 il Centro studi stima una riduzione della produzione del 2,2% sul quarto trimestre 2011, quando si era registrato un -2,4% sul precedente.

"Le informazioni disponibili delineano un avvio negativo nel secondo trimestre", aggiunge la nota.

- Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia