Lavoro, commissario Ue Andor attende fine iter riforma Monti

venerdì 6 aprile 2012 17:19
 

FIRENZE (Reuters) - La riforma del lavoro varata dal governo Monti è importante ma bisogna vedere "quale sarà la fine del percorso". Lo ha detto oggi a Firenze Laszlo Andor, commissario europeo all'Occupazione, Affari sociali e Integrazione.

"La sfida di Monti di creare un più inclusivo e dinamico mercato del lavoro è molto importante, ed è anche molto importante spendere tempo in negoziati con le parti sociali e l'intento di creare il consenso dei partiti politici", ha detto Andor a margine di un incontro con il presidente della Regione Toscana.

"E' importante vedere quale sarà la fine del percorso", ha poi aggiunto il commissario, riferendosi all'iter parlamentare che ora attende la controversa riforma.

Riguardo alla modifica dell'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori sui reintegri, Andor ha sottolineato che "ci sono protezioni in tutti i Paesi per mantenere l'occupazione, ma non necessariamente per mantenere lo stesso lavoro".

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia