Auto, Marchionne vede mercato europeo piatto fino a 2014

martedì 28 febbraio 2012 19:32
 

MILANO (Reuters) - Per il mercato dell'auto in Europa la previsione più ottimistica possibile è che le vendite resteranno piatte fino al 2014.

La stima è di Sergio Marchionne, presidente dell'Acea, nel discorso annuale dell'associazione dei produttori europei.

Marchionne ribadisce che il sistema dell'auto in Europa soffre di "troppa capacità produttiva", che "genera grande pressione sui margini".

Questa capacità, prosegue l'ad di Fiat va eliminata. "A nessuno piace chiudere gli impianti. Ma alcune decisioni dure sono necessarie per assicurarci un obiettivo più importante".

(redazione Milano)